Benvenuto nel tuo paradiso a Rimini
Home > Entroterra

Entroterra

Rimini

Terra di conquiste romane, testimoniate ancora oggi dall'Arco di Augusto, dal ponte di Tiberio e dall’anfiteatro, Rimini ha poi vissuto l'era rinascimentale caratterizzata dalle vicissitudini della famiglia Malatesta che durante la sua presenza ha dato vita al Tempio Malatestiano e al Castel Sismondo.

Tra le vie del centro storico potrete lasciarvi trasportare dalla romantica atmosfera delle sue piazze, tra cui le più importanti Piazza Tre Martiri e Piazza Cavour, i mercatini e i caratteristici locali nascosti tra le viuzze più antiche della città.

San Leo

Piccolo borgo dell’entroterra riminese, sorge sul più alto dei monti di tutto l’Appennino, il Monte Feliciano. Sulla vetta si erge la maestosa Rocca, una delle più belle dell’architettura militare del Rinascimento fiorentino.

Per poter visitare il paese bisogna accedere da una sola porta d'ingresso, oltrepassata potrete ammirare la piazza con la pieve romanica, il duomo e la rocca con la prigione dove fu rinchiuso Cagliostro.

San Marino

La Repubblica di San Marino, sul monte Titano, domina l'intero territorio e, da Piazza della Libertà regala un panorama mozzafiato. Oggi è una delle attrattive di maggiore interesse per turisti provenienti da tutto il mondo interessati alla storia, cultura e shopping.

Piacevole trascorrere qui un'intera giornata e aver l'occasione di visitare sia la Galleria di arte moderna e contemporanea sia il Museo di Stato. Famoso anche per i suoi outlet, troverete tanti negozi per intere ore di shopping.

Gradara

È situato poco distante dal mare, in un paesaggio collinare, ed è conosciuto principalmente per la Rocca Malatestiana. Il suo castello è stato luogo di scontri tra le famiglie Malatesta, Sforza, Della Rovere e Mosca.

Per i più romantici, Gradara è legata alla storia d'amore di Paolo e Francesca, raccontata da Dante nella Divina Commedia; attorno al castello si snoda la passeggiata degli innamorati, percorso che passa in un piccolo bosco, arrivando in un parco.

Mondaino

Al confine tra le colline di Romagna e Marche, Mondaino è il monte del daino (o anche monte di Diana). È un borgo medievale, sovrastato dalla Rocca Malatestiana e famoso per il Palio del Daino, festa interamente a tema medievale che si svolge in agosto e che coinvolge tutto il paese.

Oggi è una destinazione di interesse per molti amanti dell'arte medievale grazie anche alla sua Piazza Maggiore con il suo porticato neoclassico.

Torriana e Montebello

Queste due località arroccate nella Valmarecchia sono un piccolo gioiello di storia e caratteristica atmosfera medievale. Da queste alture si può godere di meravigliosi panorami mozzafiato e vivere una natura incontaminata.

Poggio Torriana è conosciuta anche con il nome di “Scorticata” data l’asperità dello sperone di roccia a cui si aggrappa si trova all’interno di un territorio naturalistico. Montebello è la frazione di Poggio Torriana, conosciuta per la leggenda del fantasma di nome Azzurrina.

Newsletter

Rimani aggiornato sulle nostre promozioni e offerte.
Iscriviti alla nostra newsletter

*campi obbliatori

Dove siamo

50 mt dalla spiaggia
Parcheggio gratuito

Contattaci


*Campi obbligatori